febbraio 2017

All posts from febbraio 2017

IL GUSTO DEL BENESSERE. VIVISANO

di Autore Aspnat on 13/02/2017

L’importanza della promozione della salute e della diffusione di corretti stili di vita da inserire nella didattica della scuola vengono ribaditi ormai da molti anni dalla Associazione ASPNAT Onlus. Quest’anno il Dirigente Scolastico, Prof. Giancarlo Lamedica, del Liceo Classico-Scientifico “Fiani – Leccisotti” di Torremaggiore ha deciso di aderire al Progetto “Il gusto del Benessere. Vivisano”. Gli incontri iniziati il 27 Gennaio u.s., proseguono il 10 e il 24 Febbraio. L’ultimo è previsto il 9 Marzo, in coincidenza con la Giornata Mondiale del Rene. Sono coinvolti oltre 50 studenti, ai quali, oltre a spiegare il ruolo dell’alimentazione e a fornire elementi di fisiologia per aumentare la conoscenza dei processi nutrizionali, viene data una serie ordinata di strumenti teorici e/o culturali, capaci di sorreggere e sostanziare l’adozione del corretto stile di vita. Gli incontri sono finalizzati a creare occasione di comunicazione a supporto dell’aderenza allo stile di vita salutare. I risultati attesi sono la diffusione della cultura dello stile di vita sano, lo sviluppo delle conoscenze per scelte responsabili, la prevenzione dell’ipertensione, del diabete e del danno renale

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatIL GUSTO DEL BENESSERE. VIVISANO

“GUSTO E SALUTE: UN’ALLEANZA POSSIBILE” Noi e il Diabete

di Autore Aspnat on 08/02/2017

La dott.ssa Teresa Anna Marcone, Direttore della Struttura Semplice Dipartimentale di Diabetologia presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “OO.RR.” di Foggia terrà la relazione clinica del terzo incontro di “Gusto e Salute: un’alleanza possibile” dedicato al Diabete. Si parlerà di Diabete tipo 2, una patologia caratterizzata dalla presenza di livelli elevati di glucosio nel sangue (iperglicemia), ad eziologia multifattoriale, ovvero è determinata da più cause che interagiscono tra loro, come la predisposizione genetica e l’azione di fattori ambientali. Tra i fattori ambientali che possono favorire l’insorgenza di diabete ricordiamo il sovrappeso e l’obesità (soprattutto di tipo addominale) e un’alimentazione sbilanciata, ricca di grassi saturi e zuccheri semplici.  Francesca Pia Menanno, biologa e nutrizionista, fornirà consigli alimentari per una dieta corretta in caso di diabete, utile per il raggiungimento e/o mantenimento di un peso corporeo desiderabile, per la prevenzione dell’iper o ipoglicemia, per la riduzione del rischio di sviluppare l’aterosclerosi e le complicanze micro vascolari  (retinopatia, insufficienza renale). L’intermezzo musical-teatrale è affidato a Marco Contardi e Maria Pia Tavano. Cantine Teanum è sponsor della serata che si svolgerà a San Severo presso Spazio Ripoli in via San Girolamo 12, venerdì 20 Gennaio 2017 alle ore 19.15

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore Aspnat“GUSTO E SALUTE: UN’ALLEANZA POSSIBILE” Noi e il Diabete

“GUSTO E SALUTE: UN’ALLEANZA POSSIBILE” le ricette della seconda serata

di Autore Aspnat on 08/02/2017

La relazione sull’ipertensione arteriosa è stata tenuta dal Dott. Angelo Pietro Tedesco, Responsabile del Centro per la diagnosi e cura dell’Ipertensione Arteriosa presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria “OO.RR.” di Foggia. Poi, sotto la guida della bionutrizionista Francesca Pia Menanno, la degustazione è iniziata con un ottimo e rinfrescante  aperitivo, costituito da un misto di insalate lollo, rosse e verdi, poverissime di calorie, il cui sapore leggermente amarognolo contrasta con il sapore fresco e delicato dell’insalata iceberg. Una grattugiata di buccia di limone ha aggiunto un sapore particolare.

Una zuppa di fagioli cannellini e finocchi ha rievocato la tradizione sanseverese. Il finocchio a fronte di un contenuto calorico molto ridotto, circa 31 calorie per ogni etto, è povero di grassi,  molto ricco di vitamine, fibre e di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, utili per rinforzare le ossa e per prevenire crampi e stanchezza.
Grazie al contenuto di fitoestrogeni,  il finocchio è un eccellente equilibrante naturale dei livelli degli ormoni femminili, ha effetti diuretici, costituisce un ottimo rimedio per i problemi di digestione.I fagioli sono ricchi di sali minerali e oligominerali, di lecitina utile per curare l’ipertensione, abbassare il livello di colesterolo e glicemia. Sono anche pieni di  fibra, preziosa alleata nelle diete, perchè limita il senso di fame. I fagioli sono ricchi di proteine a medio valore biologico (medio VB). Accoppiati a riso o pasta costituiscono un piatto nutrizionalmente completo. E’ sempre meglio utilizzare legumi freschi o secchi, ma non in scatola, in quanto contengono molto sale. Se la scelta cade su questa tipologia, è utile risciacquare i legumi con acqua fresca, in modo da far perdere l’eccesso di sale.

Per concludere un’ottima torta di pere e cioccolato fondente. Le pere hanno proprietà lassative, il loro contenuto in zuccheri rappresenta una buona fonte di energia. Le pere hanno anche proprietà diuretiche e antinfiammatorie ed antiossidanti,  sono per questo utili a contrastare gli effetti dei radicali liberi. Il potassio aiuta a prevenire l’ipertensione e l’ictus. Il cioccolato fondente fa bene al sistema cardiovascolare, all’umore e al palato.

 

 

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore Aspnat“GUSTO E SALUTE: UN’ALLEANZA POSSIBILE” le ricette della seconda serata