INIZIATIVE

Il contrasto alle disuguaglianze nell’assistenza alle persone con malattia renale cronica

di Autore Aspnat on 13/12/2013

Il tema del Convegno è di grande attualità, in quanto la congiuntura economica mondiale e, in particolare italiana, sta evidenziando quotidianamente l’aumento delle disuguaglianze in salute e in sanità. E’ necessario, quindi, promuovere l’equità in campo sanitario ponendola come un obiettivo che coinvolge anche i singoli operatori nella gestione delle proprie attività e nella partecipazione alla vita della propria organizzazione. Nel pomeriggio di venerdì 13 dalle 16 in poi, Relatori di fama internazionale hanno parlato degli aspetti generali dell’assistenza ai pazienti nefropatici, dando gli spunti di riflessione e la chiave di lettura dei bisogni per la gestione operativa dei servizi. Sabato mattina, una articolata Tavola Rotonda ha visto protagonisti tutti gli stakeholders, che grazie alla propria esperienza hanno messo in luce i punti critici e fatte le loro proposte per migliorare l’accesso alle cure e il benessere dei pazienti con Malattia renale Cronica.

Programma 13 dicembre 2013

  • ore 15.30 – Registrazione dei partecipanti Saluto delle Autorità ed Introduzione: C. Niro – S.Onorati
  • ore 16.30 – La salute: Bene personale, Bene comune o Bene pubblico? (F. Forino) Aspetti generali Moderatore: F.Aucella – G. Grandaliano
  • ore 17.00 – Disuguaglianze in salute nella popolazione affetta da malattia renale cronica (D.A.Procaccini)
  • ore 17.30 – Il PDTA quale strumento per la garanzia della continuità assistenziale del paziente nefropatico (G. Quintaliani)
  • ore 18.00 – Il Setting assistenziale nefrologico domiciliare (L. Gesualdo)
  • ore 18.30 – Tavola Rotonda (Tutti i relatori)
  • ore 19.30 – Termine Sessione

 

Programma 14 dicembre 2013 – Aspetti applicativi Moderatore: D.A.Procaccini – F.Ruscitto

  • ore 09.00 – Il ruolo del paziente (G.Ciavarella)
  • ore 09.15 – Il ruolo del Pubblico : il Medico di Medicina Generale (R. Ferlino ) lo Specialista Nefrologo (C.Avanzi) l’Infermiere di Nefrologia (R. dell’Aquila)
  • ore 10.15 – Il ruolo del Privato (G. Stivali)
  • ore 10.45 – Il ruolo dei Servizi Sociali (V. Cicerale)
  • ore 11.15 – Il ruolo delle Associazioni (M. R. Rossetti)
  • ore 11.30 – TAVOLA ROTONDA: I portatori di interesse (Tutti i relatori)
  • ore 12.00 – Verifica dell’apprendimento
  • ore 12.30 – Conclusione

L’evento, destinato a n. 100 partecipanti, (in via prioritaria a Medici ed Infermieri in servizio presso il Dipartimento Interaziendale per l’Assistenza in Nefrologia, dialisi e trapianto di rene- Comprensorio Provinciale di Foggia) è stato accreditato presso AGENAS ed ha ottenuto n. 7 crediti ECM.

Autore AspnatIl contrasto alle disuguaglianze nell’assistenza alle persone con malattia renale cronica