INIZIATIVE

La salute: equità e complessità tra teoria ed esperienze

di Autore Aspnat on 05/06/2018

Nuovo appuntamento dedicato alla Salute con il Festival della Complessità 2018 che è tornato a San Severo il 14 Giugno con un evento organizzato da ASPNAT Onlus e dal Centro Studi Apulia presso il Museo dell’Alto Tavoliere, con l’intento di rispondere a questo interrogativo:Se molti cittadini rinunciano alle cure, il Servizio Sanitario Nazionale può ancora essere definito equo?

L’interazione fra cronicità, anzianità e determinanti sociali provoca la diffusione di delicati fenomeni di fragilità socio-sanitaria, caratterizzati da complessità clinica, salute mentale e fisica precaria, scarse risorse economiche e isolamento sociale. Le disuguaglianze provocate dai determinanti sociali sembrano mostrare che, all’interno di un sistema universalistico, i servizi tendano ad essere meno accessibili proprio per chi versa in condizioni di maggiore fragilità.

Il Convegno ha visto la prestigiosa presenza del Prof. Elio Borgonovi, già Preside della Università SDA Bocconi e docente di Economia e Management delle Amministrazioni Pubbliche e del Prof. Tommaso Fiore, Professore e Primario Emerito di Anestesia e Rianimazione dell’Università di Bari, ex Assessore alla Sanità della Regione Puglia, introdotti dal dott. Deni Aldo Procaccini, discussant la Prof.ssa Valeria Tozzi.

In allegato la locandina con il programma dettagliato. Se vuoi ascoltare le interviste, clicca sul link

Allegati

Autore AspnatLa salute: equità e complessità tra teoria ed esperienze