NEWS

AUGURI DI NATALE

di Autore Aspnat on 07/12/2019

Per lo scambio degli Auguri di Natale ci incontreremo il 14 dicembre 2019 alle ore 20.00, presso Casa Eirene, in  via Daunia, 41 San Severo
Come in altre occasioni, sarà una festa “portateco”: per il buffet ciascun Socio/Amico potrà portare cibi dolci o salati già pronti, oppure bibite, vino o spumante. In considerazione della capienza della sala, Vi preghiamo di comunicare a info@aspnat.it la Vostra adesione, indicando entro l’8 Dicembre p.v. il numero dei partecipanti e, per una migliore organizzazione del buffet, la tipologia delle vivande (dolce o salato) o bevande. Vi chiediamo, inoltre, di portare un piccolo regalo, che verrà assegnato con il sorteggio. Vi aspettiamo.

LEGGI TUTTO
Autore AspnatAUGURI DI NATALE

Le ricette di “Gusto & Salute: un’alleanza possibile”- le ricette del 14/11/2019

di Autore Aspnat on 17/11/2019

Durante gli incontri della nostra Campagna di sensibilizzazione “Gusto & Salute: un’alleanza possibile” utilizziamo sempre verdure e frutta di stagione. Questa volta abbiamo usato il sedano, le cui fibre aiutano a ridurre trigliceridi e colesterolo, con il suo potere diuretico può migliorare il controllo dell’ipertensione ed ha potere antinfiammatorio.Al sedano abbiamo abbinato i finocchi, con proprietà diuretiche e carminative, ossia capaci di ridurre l’aria presente nel tratto gastrointestinale, agendo così sui disturbi di meteorismo e colite.

Per il tortino, abbiamo utilizzate le ultime melanzane che la stagione ci offre.

 

PASTA, SEDANO E FINOCCHI

(per 4 persone)

250 g di pasta corta (rigatoni o fusilli)
un finocchio
un cuore di sedano verde

1 limone

50 g di pancetta coppata a listarelle
1 manciata di olive nere
una bustina di zafferano
olio extravergine d’oliva

mollica di pane
sale

 

1)Utilizzando un pelaverdure, eliminate i filamenti esterni del sedano e del finocchio,tagliate a fette molto sottili, mantenendo separati i due ortaggi e tenendo a parte le parti più esterne.

2) In una padella con poco olio a fuoco basso, cuocete cipolla affettata sottile e pancetta. A metà della tostatura, aggiungete il sedano e mescolate, dopo 5 minuti unite i finocchi.

3) Frullate le foglie esterne degli ortaggi con poco olio e succo di limone, aggiungere nella padella e dopo aver amalgamato il tutto, aggiungete del vino bianco, fate evaporare.
4)Portate a ebollizione abbondante acqua, unite la bustina di zafferano e una piccola presa di sale grosso, buttate la pasta e
cuocetela al dente. Scolatela, raffreddatela sotto l’acqua corrente e ripassatela in padella con il condimento, aggiungendo le olive nere.

5) Preparate nei piatti le porzioni e spolverate con la mollica di pane tostata

 

TORTINO DI MELANZANE

(per 4 persone)

 

250 g di melanzane

100 g di carne macinata

1 uovo

50 g pecorino romano grattugiato

50 g di scamorza

50 g di scamorza affumicata

250 g di cubettata di pomodori

4 fette di pane raffermo

1 spicchio aglio

Origano

Olio q.b.

1)    Ammorbidite il pane in una ciotola con dell’acqua e lavate e asciugate le melanzane, tagliatele a cubetti non troppo piccoli. In una padella versate l’olio, unite lo spicchio di aglio e le melanzane. A metà cottura aggiungete un cucchiaio di pomodoro.

2)     Strizzate il pane e ponetelo in un’altra ciotola insieme alle melanzane fatte a pezzi più piccoli. Unite l’uovo e gli altri ingredienti e lavorate l’impasto come se si trattasse di un normalissimo impasto di polpette.

3)     Se l’impasto risulta troppo morbido aggiungete del pangrattato, fino a ottenere la giusta consistenza. Quando l’impasto è pronto, ungete una teglia antiaderente, aiutandovi con le mani leggermente bagnate, spianate l’impasto. Condite con il rimanente pomodoro, spolverate con pecorino ed aromatizzate con l’origano. Un filo di olio sopra ed infornate la teglia a 250° per 30 minuti.

e per finire, un pieno di vitamine per l’inverno

CIAMBELLONE SOFFICE AGLI AGRUMI

3 uova

250 g farina

250 g zucchero

150 ml succo di arancia e limone

80 g olio di semi

1 bustina di lievito per dolci

scorza grattugiata del limone e dell’arancia

Lavorare a lungo zucchero e uova, finchè il composto non diventa spumoso. Aggiunger l’olio, il succo degli agrumi, in fine farina, lievito e scorza, sempre mescolando.

Versare in una tortiera imburrata, cuocere 30-35 minuti con forno pre-riscaldato a 180°

LEGGI TUTTO
Autore AspnatLe ricette di “Gusto & Salute: un’alleanza possibile”- le ricette del 14/11/2019

Prevenzione delle malattie renali “Gusto & Salute: un’alleanza possibile”

di Autore Aspnat on 10/11/2019

Continua la Campagna di sensibilizzazione e prevenzione  “Gusto & Salute: un’alleanza possibile”. Giovedì 14 Novembre, presso Spazio Ripoli, alle 19.45, si terrà l’incontro dedicato a “Additivi e conservanti nella catena alimentare”. Introdurranno la serata Corrado Niro, Presidente , e Deni Procaccini, Coordinatore del Comitato Tecnico- Scientifico di ASPNAT Onlus. Quali sono le differenze tra additivi e conservanti? A cosa servono? L’uso comporta dei rischi per la nostra salute? A queste domande risponderà Giuseppe Dalfino, Grant Office dell’IRCCS “S.De Bellis”Ente Ospedaliero specializzato in Gastroenterologia – Castellana Grotte. Francesca Pia Menanno, bionutrizionista, spiegherà come leggere correttamente le etichette degli alimenti per fare scelte salutari. Gli additivi e i conservanti si trovano praticamente in tutti cibi, specie se commercializzati attraverso la grande distribuzione. Infatti, queste sostanze oltre ad assicurare la sicurezza degli alimenti specie per lunghi trasposrti, possono migliorare il colore, esaltare il sapore, correggere l’acidità. Essere informati è la prima regola della prevenzione. L’obiettivo di questa campagna di sensibilizzazione può essere sintetizzata in “Mangiare bene per vivere meglio”.

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatPrevenzione delle malattie renali “Gusto & Salute: un’alleanza possibile”

AVVISO IMPORTANTE: CAMBIO COORDINATE BANCARIE

di Autore Aspnat on 29/09/2019

A seguito della fusione di Banca Apulia con Banca Intesa Sanpaolo sono variate le coordinate bancarie della nostra Associazione.Pertanto, i nuovi riferimenti sono:

c/c 10006467 intestato ad ASPNAT, presso Banca Intesa Sanpaolo, Filiale di San Severo
IBAN IT46P0306978634100000006467

LEGGI TUTTO
Autore AspnatAVVISO IMPORTANTE: CAMBIO COORDINATE BANCARIE

Le stelle di Lorenzo

di Autore Aspnat on 29/09/2019

Martedì 1° Ottobre presso l’Auditorium del Museo dell’Alto Tavoliere alle 18.30, co-organizzato con la Consulta delle Associazioni,  si terrà la presentazione del libro “Le stelle di Lorenzo” di Alfonso Russi, che narra la vicenda umana di Lorenzo La Monica, deceduto a 23 anni per intossicazione da botulino.
Con la testimonianza diretta di Arturo La Monica, fratello di Lorenzo, si rifletterà su questa vicenda con l’autore Alfonso Russi, con la bionutrizionista Francesca Menanno, con Deni Procaccini, già Direttore Sanitario dell’AOU Ospedali Riuniti di Foggia, modera Lucio Toma.
Interverranno il Sindaco di San Severo, Avv. Francesco Miglio e la dott.ssa Elena Antonacci, Direttrice del MAT.

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatLe stelle di Lorenzo

ENTI DEL TERZO SETTORE: COSA CAMBIA CON LA RIFORMA?

di Autore Aspnat on 14/06/2019

Presso la Biblioteca “Alessandro Minuziano”,di San Severo, lunedì 17 Giugno alle ore 18.30 si terrà il Convegno “ENTI DEL TERZO SETTORE: COSA CAMBIA CON LA RIFORMA?” .

La nuova riforma del Terzo Settore, in attuazione del D.Lgs n. 117/2017, riguarda oltre 330.000 organizzazioni associative, cooperative e di volontariato. Coinvolge più di 6 milioni di cittadini, che hanno dimostrato,soprattutto nel decennio della crisi economica, di non volere rivestire solo il ruolo di destinatari di beni e servizi, ma di essere soprattutto un “Capitale Sociale” a disposizione della comunità. Attraverso norme di sostegno fiscale e di sviluppo di progetti innovativi, la riforma vuole dare impulso alla crescita di un Terzo Settore trasparente ed efficace.

Che cosa prevede il riordino normativo e la revisione della disciplina tributaria applicabile agli ETS e quali risorse mette a disposizione? Quali sono i cambiamenti in ambito organizzativo, fiscale e di governance per le Associazioni? Quali i risvolti di questa riforma dal punto di vista sociale? L’incontro si pone l’obiettivo di chiarire questi aspetti ed è rivolto a tutti coloro che operano in organizzazioni associative, di vario ambito, affinchè, unitamente ai decisori politici,acquisiscano coscienza della complessità degli Enti del Terzo Settore e del loro valore sociale, se adeguatamente inseriti in un’ottica operativa sistemica.

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatENTI DEL TERZO SETTORE: COSA CAMBIA CON LA RIFORMA?

Gusto e Salute:un’alleanza possibile – Cute e Rene

di Autore Aspnat on 14/06/2019

Il 5 Aprile presso Spazio Ripoli un altro incontro dedicato a “Cute e Rene” nell’ambito della campagna di sensibilizzazione sulle malattie renali “Gusto e Salute:un’alleanza possibile”. Introdotti dal dott. Deni Procaccini, sono stati relatori della serata il dott. Gianfranco Fenizi, già Primario di Dermatologia presso l’AOU “Ospedali Riuniti” di Foggia e la dott.ssa Carmela Cosola, Biologa , esperta in “Nutrizione e Ricerca” dell’Università degli Studi di Bari. La degustazione è stata affidata alla sapiente arte di Paki Attanasio, in collaborazione con alcune Socie di ASPNAT.

Alla prossima!

 

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatGusto e Salute:un’alleanza possibile – Cute e Rene

La prevenzione delle malattie renali dalla nascita alle età adulta. 22 Marzo 2019 Ore 18.30 – 20.30 Museo dell’Alto Tavoliere, piazza San Francesco-San Severo

di Autore Aspnat on 18/03/2019

L’ASPNAT Onlus da 25 anni è attiva nella Provincia di Foggia ed in particolare nell’Alto Tavoliere, con iniziative per la prevenzione delle malattie renali.
Anche il World Kidney Day quest’anno ha deciso di richiamare l’attenzione sulla tematica della prevenzione e lo slogan della Giornata Mondiale del Rene 2019 è: Prevenzione delle malattie renali, per tutti, ovunque. Infatti, nel mondo esistono situazioni sanitarie e politiche che non permettono di assicurare l’assistenza a tutti i cittadini secondo i principi di equità ed uguaglianza.

In Italia sono presenti oltre 2 milioni di pazienti con malattie renali. E’ possibile prevenire o rallentare la progressione di queste patologie di tipo cronico-degenerativo grazie ad uno stile di vita sano, assumendo, attraverso corrette informazioni e scelte responsabili, abitudini che favoriscono le condizioni per mantenere integro il più a lungo possibile il proprio patrimonio di salute. E’ importante avere corrette abitudini sin dall’età pediatrica: una alimentazione equilibrata, poco zucchero e poco sale, giusto apporto di acqua, rispettando gli standard nutrizionali, senza eccessi, né carenze, praticare attività fisica, evitare fumo e dipendenze, mantenere in limiti contenuti l’uso di alcool.

Orazio nelle sue “Satire” ci aiuta a cogliere il senso giusto del vivere: “Est modus in rebus” ovvero “C’è una misura nelle cose”, una vera regola d’oro.

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatLa prevenzione delle malattie renali dalla nascita alle età adulta. 22 Marzo 2019 Ore 18.30 – 20.30 Museo dell’Alto Tavoliere, piazza San Francesco-San Severo

Corso di Educazione Sanitaria “Il gusto del benessere. VIVISANO”

di Autore Aspnat on 18/03/2019

Nuova edizione del Corso di Educazione Sanitaria “Il gusto del benessere. VIVISANO”  presso l’ I.S.I.S.S. “Fiani – Leccisotti” di Torremaggiore, alla cui guida è il Dirigente Scolastico prof. Giancarlo Lamedica.  Il corso articolato in quattro incontri, nei giorni 8 e 22 Febbraio, 1 e 16 Marzo 2019, ha sviluppato l’argomento dello stile di vita sano ed adeguato per la prevenzione delle malattie renali, facendo leva sul senso di responsabilità individuale e collettivo, evidenziando i cosiddetti “Determinanti della Salute”. Gli studenti nella giornata finale hanno illustrato ai loro colleghi con modalità “peer to peer” quanto hanno appreso.

LEGGI TUTTO

Allegati

Autore AspnatCorso di Educazione Sanitaria “Il gusto del benessere. VIVISANO”

Trasparenza Enti Terzo Settore

di Autore Aspnat on 28/02/2019

 

L’Associazione per la Prevenzione delle Nefropatie- Alto Tavoliere (ASPNAT Onlus), in persona del suo legale rappresentante, Dott. Corradino Niro, nell’assolvere i propri obblighi di trasparenza sensi dei commi 125 a 129 della L. 124/2017,

RENDE NOTO

che in data 16 agosto 2018 a valere sull’anno 2018-2019 ha beneficiato del contributo pubblico 5 x mille anno 2016 – volontariato – erogato dal “Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale per il Volontariato l’associazionismo e le formazioni sociali“ nella misura di euro di € 1661,98.

San Severo, 28 Febbraio 2019

IL PRESIDENTE DI ASPNAT Onlus

Dott. Corradino Niro

LEGGI TUTTO
Autore AspnatTrasparenza Enti Terzo Settore